Fiscalità,  Fiscalità internazionale,  Società estere,  Uncategorized

Fiscalità di vantaggio – Inghilterra

Una domanda che spesso  che ci viene posta è quella di azzardare previsioni sulla validità di costituire società nel regno unito, visto che ci avviciniamo alla data della famosa Brexit.

Dal nostro punto di vista il Regno Unito è uno tra i Paesi più competitivi al mondo da un punto di vista fiscale, con diversi vantaggi, sia per i soggetti giuridici, sia per i soggetti fisici e se dovessimo azzardare un’ipotesi, la Brexit non farà altro che confermare il trend di appeal, che da sempre le società inglesi godono

Vuoi saperne di più ? Richiedi subito la tua consulenza personalizzata via Skype 

Il sistema britannico prevede:

  • Imposte sui redditi dei soggetti giuridici tra le più basse a livello europeo.
  • Forti incentivi e/o agevolazioni per gli investimenti nel settore della ricerca e dello sviluppo.
  • Un efficiente sistema di controllo e applicazione dei trattati sulla doppia imposizione.
  • Tasse personali competitive.
  • Una minima contribuzione in materia di servizi sociali.
  • La possibilità di ammortizzare i costi per beni capitali con i profitti tassabili.

Con riguardo al sistema fiscale due le tipologie d’imposizione:

  • Tasse Dirette (Direct Taxes).
  • Tasse Indirette (Indirect Taxes).

Le prime comprendono:

  • La Tassa sul Reddito (Income Tax).
  • La Tassa Societaria (Corporation Tax).
  • La Tassa Successoria (Inheritance Tax).
  • La Tassa sulle Plusvalenze (Capital Gains Tax).

Le seconde comprendono:

  • L’Imposta del Valore Aggiunto – IVA (Value Added Tax – VAT ).
  • L’imposta di Bollo (Stamp Duty).
  • L’imposta di Bollo sulle Proprietà (Stamp Duty Land Tax).
  • I Dazi Doganali (Customs Duty).
Vuoi saperne di più ? Richiedi subito la tua consulenza personalizzata via Skype 

IMPOSTE SUI REDDITI DEI SOGGETTI FISICI – INCOME TAX

Per il principio della doppia imposizione, in osservanza ai generali principi internazionali e comunitari, i residenti nel Regno Unito sono soggetti al pagamento dell’Income Tax applicata al reddito complessivamente prodotto, mentre i soggetti non residenti nel Regno Unito sono soggetti a tale imposta limitatamente ai redditi ivi prodotti. Nel Regno Unito vige la regola della Tassazione alla Fonte (Source Rule), in base alla quale qualcosa viene tassato solo se vi è una specifica disposizione di Legge che ne prevede l’imputazione ad una determinata imposta.

Attualmente sono state previste le seguenti aliquote:

  • Esenzione fino a 10.600 GBP.
  • 20% per i redditi sino a 31.785 GBP.
  • 40% per i redditi da 31.786 GBP sino a 150.000 GBP.
  • 45% per redditi oltre 150.000 GBP.

IMPOSTE SUI REDDITI DEI SOGGETTI GIURIDICI – CORPORATION TAX

I redditi conseguiti dai soggetti giuridici, sono assoggettati invece alla Corporation Tax. Tale imposta è applicata a:

  • Redditi conseguiti da soggetti giuridici residenti nel Regno Unito.
  • Redditi conseguiti da stabili organizzazioni di soggetti giuridici non residenti nel Regno Unito.

Per stabili organizzazioni s’intendono i soggetti giuridici che possiedono sedi fisse (branch, office, workshop o factory, bulding site o similari) nel Regno Unito o che nello stesso possiedono propri agenti. Se le sedi fisse, tuttavia, svolgono attività meramente preparatorie o ausiliarie non sono stabili organizzazioni.

Un soggetto giuridico sarà pertanto soggetto a tassazione se ha la Sede Legale nel Regno Unito e/o se la sua attività è principalmente svolta in tale Paese. Da notare che se un soggetto giuridico è contemporaneamente residente nel Regno Unito e in un altro Paese europeo, in base al menzionato trattato contro le doppie imposizioni, occorre preliminarmente stabilire dove detto soggetto giuridico risulta avere la propria residenza. Resta salvo, in ogni caso, il generale obbligo di contribuzione sulla parte di profitto realizzato nel Regno Unito.

Vuoi saperne di più ? Richiedi subito la tua consulenza personalizzata via Skype 

L’imposta sui soggetti giuridici è approvata annualmente dal Governo britannico pena l’assenza di legittimazione alla riscossione. Per l’anno d’imposta 2018 è stata prevista un’unica aliquota del 19%., ma c’è chi azzarda anche l’ipotesi che dopo la Brexit il Governo inglese, libero dal vincolo dell’UE, potrà ulteriormente abbassarla-

IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO – VAT

La VAT – IVA, ovvero Imposta sul Valore Aggiunto, è stata introdotta nel Regno Unito a partire dal 1973 con un’aliquota ordinaria del 10%. La VAT, è un’imposta indiretta che viene addebitata sulla maggior parte dei beni e dei servizi forniti dai soggetti fisici e giuridici registrati ed operanti nel Regno Unito. Essa è dovuta anche per i beni e ad alcuni servizi importati da Paesi extra-UE e da Paesi UE.

Dal 1 aprile 2015, nel Regno Unito una società LTD, LIMITED o LLP, non è obbligata a richiedere l’attribuzione della VAT se il volume d’affari annuo, previsto o registrato nei dodici mesi precedenti, è inferiore a 82 mila GBP. Attualmente sono vigenti tre aliquote VAT, che variano in funzione dei prodotti venduti o dei servizi prestati. Le aliquote applicate sono le seguenti:

  • 20% aliquota ordinaria.
  • 5% aliquota ridotta applicata alle fonti energetiche domestiche.
  • 0% aliquota zero.

L’aliquota ordinaria del 20% è in vigore dal 4 gennaio 2011. Ci sono alcuni beni e servizi che sono esenti da VAT o esclusi dal regime britannico della VAT come ad esempio il vestiario per bambini e i prodotti alimentari.

Una consulenza fiscale finalizzata ad uno studio utile ad individuare la pianificazione maggiormente vantaggiosa in campo fiscale (selezionando le modalità di business, le strutture aziendali e i mercati dove è possibile diminuire l’onere fiscale) è quanto opportuno fare per legittimare i profitti. Uno studio personalizzato a seconda dei settori specifici di attività e in base alle differenti legislazioni fiscali locali è utile alla pianificazione e a tal proposito Dike Consulting offre il sostegno necessario per perseguire tale obiettivo.

Ricorda sempre che la fiscalità internazionale è una materia complessa che deve essere affrontata con i professionisti esperti del settore, per non incorrere in reati tributari e fiscali, sia in Italia che all’estero

Affidati a Dike Consulting !  

Clicca quì e prenota la tua consulenza personalizzata su Skype per l’apertura di una nuova società estera o per proteggere il tuo patrimonio.

www.dikeconsulting.eu

Facebook: Dike Consulting

Instagram: Dike Consulting

L'autore è stato iscritto all'Ordine dei Dottori Commercialisti dal 1991 al 2017. Nel corso della sua vita professionale è stato Amministratore Unico di diverse società, membro di CdA di aziende a carattere nazionale. Ha una lunga esperienza di commercio e di Fiscalità internazionale, tax planning e mediazione internazionale. Da oltre 20 anni ha fondato Dike Consulting, un network di studi professionali con 4 sedi ( Londra,Praga,Tirana, Malta ) e numerose collaborazioni con prestigiosi studi professionali nel mondo. Dike Consulting, assiste i Clienti esercitando le seguenti attività : - partecipazione in società di capitali, anche di diritto estero con relativa intestazione fiduciaria di azioni quotate e non. - intestazione fiduciaria di gestioni patrimoniali; - intestazione, amministrazione e custodia di patrimoni, donazioni, legati e Fondazioni. - partecipazione e rappresentanza in assemblee dei soci, degli azionisti; - gestione dei diritti di proprietà intellettuale; - rappresentanza in trattative di natura commerciale, in Italia ed all'Estero; - costituzione di Fondazioni di diritto italiano ed estero; - assunzione di cariche sociali di Società e Fondazioni - amministrazioni di Trust con funzioni di Protector; - Intermediazione internazionale per l'acquisto o la vendita di prodotti o servizi; - tax planning e creazione di società all'estero; - delocalizzazione e trasferimento di imprese italiane all'estero; - servizi di Temporary Manager sia in Italia che all'estero per le aziende nostre Clienti Collaborazioni con primarie strutture finanziarie e bancarie Contatti: info.dike.consulting@gmail.com Facebook: @difendiltuopatrimonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Chatta con noi
Ciao, sono Marzia di Dike Consulting. Posso aiutarti ?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: