Cookie Policy L’Escapologia Fiscale fatta da Londra ( e FORSE non solo ) – DIKE CONSULTING
Società estere,  Uncategorized

L’Escapologia Fiscale fatta da Londra ( e FORSE non solo )

Premetto subito che questo articolo del blog non è stato scritto con l’intenzione di “scatenare una guerra di polemiche”, o di farmi ulteriori nemici.

Il motivo che mi ha indotto a scrivere su questo argomento, è stato l’enorme successo che l’iniziativa ” Escapologia Fiscale” ha avuto e continua ad avere, al punto che un imprenditore la scorsa settimana ha esordito con la premessa : ” io un bel po di cose le so, perché da diversi mesi mi sono interessato a pratiche di escapologia fiscale.. ” 

Buon per Lei, ho risposto io, sono lieto di poter colloquiare con una persona preparata !

A questo punto, ho tirato fuori lo stronzo che vive sopito dentro di me, ed ho iniziato a parlare utilizzando tecnicismi, aspettandomi ovviamente che il preparatissimo Cliente mi stesse comprendendo.

Bene, dopo 2 minuti di discussione, il Cliente mi dice che non riesce a seguirmi, invitandomi ad avere un linguaggio un pò più comprensibile.

Fine della sua preparazione in Escapologia fiscale !

Non mi è restato, quindi, che rimettere a nanna lo stronzo ( che tra l’altro si stava iniziando a divertire ) e ricominciare la discussione, con una terminologia più adatta al Cliente.

Fatte le dovute premesse, alzi la mano chi in questi ultimi 2 anni ha sentito parlare di Escapologia Fiscale e ha visto quest’uomo in tv o sui social network, parlare di temi fiscali e dispensare consigli, su come ridurre il carico fiscale.

Quest’uomo si chiama Gianluca Masini Rosati, un imprenditore a dir suo che è stato a lungo tartassato dalle tasse a tal punto da sedersi, studiare in modo approfondito tutte le leggi fiscali italiane ( riuscendo a sopravvive a questa esperienza)  ed a scrivere un manuale pieno di consigli per ridurre il carico fiscale.

Un’impresa a dir poco titanica ! Complimenti vivissimi !!

Aldilà che prima di diventare un fenomeno con Escapologia Fiscale, nessuno sa esattamente in che ramo dell’imprenditoria questo signore operasse, nè che dimensioni avesse il suo business, e comunque non comprendo come senza un corso di studi appropriato, si possa studiare la materia fiscale italiana al tal punto da scriverci un manuale.

Massìììì, siamo in Italia !! Da domani voglio fare il cardiochirurgo ! Sento che ce la posso fare !! Il sangue non mi impressiona più di tanto !!

Chi si offre volontario per farsi impiantare un pacemaker da me ? Cosi, giusto per farmi fare un pò di pratica..

Il manuale ( venduto a migliaia di copie su Amazon al modico prezzo di € 197,00 ) è un concentrato di ovvietà, alle quali un commercialista con una modesta preparazione arriva senza alcun problema.

Ma allora a cosa a cosa si deve attribuire il grande successo di  Escapologia Fiscale ?

Quali sono le reali motivazioni che hanno fatto la fortuna del Sig. Gianluca Masini Rosati e del suo organizzatissimo staff ?

Beh sicuramente, hanno colpito nel segno toccando il nervo, eternamente, scoperto della maggior parte degli italiani, e cioè la tassazione selvaggia e senza regole.

Perlopiù, hanno pubblicato il manuale in periodo di piena crisi economica, quindi quando la disperazione del 90% degli imprenditori raggiungeva picchi talmente alti, che il Governo Monti dovette promulgare la ” Legge anti-suicidi” ( una cazzata dalle proporzioni immani, ma su questa ci tornerò con un altro articolo ).

Un altro fattore che ha contribuito al boom di Escapologia Fiscale è sicuramente l’assoluta preparazione e professionalità di chi ha diretto e dirige il Marketing, (  qui l’applauso è d’obbligo ) !

Ma scendiamo nello specifico ed analizziamo i punti di forza dell’iniziativa:

  • aspetto fisico dell’attore Gianluca Masini Rosati: ottimo;
  • qualità di recitazione e capacità di stare davanti ad una telecamera a ripetere il discorsetto a memoria: ottima;
  • capacità da parte del suo staff di farsi intervista senza farsi fare male dalle Jene: da applausi;
  • introduzioni e relazioni con ” i piani alti ” a tal punto da essere ( insieme ad uno dei suoi sponsor, il giornalista Luca Telese) spesso in tv ed addirittura  per farsi invitare in Commissione al Senato a parlare di Fisco:  applausi a scena aperta !

Bene caro imprenditore che hai comprato il manuale dell’Escapolo, vorrei dirti alcune cose:

  1. molte delle soluzioni descritte nel manuale sono legali, ma molto “border – line”;
  2. queste soluzioni il TUO commercialista non te le ha mai suggerite per diverse ragioni, una delle quali, è che in caso di accertamento sarà il TUO commercialista a risponderne, mica l’Escapologo;
  3. il TUO commercialista, per esercitare, DEVE OBBLIGATORIAMENTE avere una polizza contro i rischi della professione, l’Escapologo invece, se guardi bene la fattura ( spero che tu l’abbia ricevuta insieme al manuale ), ti fa la sua consulenza da una società inglese, tale Dragon Strategy Ltd, e con il cacchio risponde se l’Agenzia delle Entrate o la Guardia di Finanza ti fa la verifica;
  4. la Dragon Strategy Ltd, a meno che l’Escapologo non abbia fatto il suo lavoro a metà, per logica dovrebbe essere posseduta da una società Holding, in un qualche paradiso fiscale ( British Virgin Island per esempio..); se così non fosse resta il fatto che comunque la società è residente all’estero ed i tuoi soldi sono finiti all’estero;
  5. se digiti su Google Dragon Strategy Ltd, ti escono fuori delle notizie che riportano ai famosi Panama Papers ( ma daiiiiiiiiiii non mi dire…)

Voti finali: Iniziativa commerciale 10 – Marketing 110 e lode – Capacità di recitazione e di presenza scenica 10 – Qualità delle informazioni 7,5 – Responsabilità assunte 0 – Tasse pagate sull’iniziativa 19% ( ma non ne sarei così sicuro )

Ricorda sempre che la fiscalità internazionale è una materia complessa che deve essere affrontata con i professionisti esperti del settore, per non incorrere in reati tributari e fiscali, sia in Italia che all’estero

Affidati a Dike Consulting !  

Clicca quì e prenota la tua consulenza personalizzata su Skype per l’apertura di una nuova società estera o per proteggere il tuo patrimonio.

www.dikeconsulting.eu

Facebook: Dike Consulting

Instagram: Dike Consulting

L'autore è stato iscritto all'Ordine dei Dottori Commercialisti dal 1991 al 2017. Nel corso della sua vita professionale è stato Amministratore Unico di diverse società, membro di CdA di aziende a carattere nazionale. Ha una lunga esperienza di commercio e di Fiscalità internazionale, tax planning e mediazione internazionale. Da oltre 20 anni ha fondato Dike Consulting, un network di studi professionali con 4 sedi ( Londra,Praga,Tirana, Malta ) e numerose collaborazioni con prestigiosi studi professionali nel mondo. Dike Consulting, assiste i Clienti esercitando le seguenti attività : - partecipazione in società di capitali, anche di diritto estero con relativa intestazione fiduciaria di azioni quotate e non. - intestazione fiduciaria di gestioni patrimoniali; - intestazione, amministrazione e custodia di patrimoni, donazioni, legati e Fondazioni. - partecipazione e rappresentanza in assemblee dei soci, degli azionisti; - gestione dei diritti di proprietà intellettuale; - rappresentanza in trattative di natura commerciale, in Italia ed all'Estero; - costituzione di Fondazioni di diritto italiano ed estero; - assunzione di cariche sociali di Società e Fondazioni - amministrazioni di Trust con funzioni di Protector; - Intermediazione internazionale per l'acquisto o la vendita di prodotti o servizi; - tax planning e creazione di società all'estero; - delocalizzazione e trasferimento di imprese italiane all'estero; - servizi di Temporary Manager sia in Italia che all'estero per le aziende nostre Clienti Collaborazioni con primarie strutture finanziarie e bancarie Contatti: info.dike.consulting@gmail.com Facebook: @difendiltuopatrimonio

Leave a Reply

Open chat
Chatta con noi
Ciao, sono Marzia di Dike Consulting. Posso aiutarti ?