Uncategorized

Ti ostini a voler rimanere in Italia ? Pagherai anche la corrente elettrica dei “turisti delle utenze”

Insisto che siamo alla follia !!

Vi giuro che non è uno scherzo, ma purtroppo una tristissima notizia che si va ad aggiungere alle già tristi e dolenti note in tema di controlli fiscali, di pressione fiscale, di qualità della vita, dello sbilanciato rapporto tra Stato Italiano e cittadino.

Come vi dicevo la notizia è vera ed è riportata dal Sole 24 ore. Guardatela cliccando qui .

Visto che gli italiani, fondamentalmente siamo un popolo di pecore maldestramente belanti, in grado di sentirsi tutti una Nazione solo in occasione di grandi eventi sportivi   ( Mondiali di calcio, Olimpiadi, F1 ) è normale che i politici, indipendentemente dalla casacca indossata,  dispongano allegramente del “ fondoschiena del popolo italico” a proprio piacimento.

Cosa succede allora ? Succede che le compagnie fornitrici di energia elettrica, le quali hanno insoluti milionari, trovino ristorno delle loro perdite, tramite un prelievo fatto a carico dei consumatori in regola con i pagamenti. In sostanza non si puniscono i furbetti ( altrimenti che Italia sarebbe ) ma si ci limita a ripartire il danno tra il resto della popolazione.

In tal senso sarebbe curioso, andare a guardare le proprietà di queste aziende elettriche e magari trovarci, come proprietario oppure come componente del CdA,  qualche politico o qualche suo parente e che quindi questa è l’ennesima norma scellerata ad -hoc, partorita dal nostro fervido legislatore.

Ora rifletti, caro imprenditore. Pensa, quanto sarebbe bello se i tuoi crediti inesigibili ti fossero coperti dallo Stato o dalla comunità italica? Non sarebbe meraviglioso lavorare senza l’assillo di sapere se il Cliente alla fine pagherà o meno, perché tanto i tuoi crediti sono comunque garantiti da qualcuno ?

Ovviamente si.. ma TU non fai parte del sistema ….

TU sei la mucca da mungere, lo schiavo che tira la corda, il fesso che mette a rischio il suo capitale tutti i giorni e per tutta la vita.

TU sei quello che fa il Trust che poi viene revocato dall’Agenzia delle Entrate, TU sei quello che acquista macchinari  o fa le assunzioni per usufruire del credito d’imposta, per poi ritrovarti la GdF o l’Agenzia delle Entrate in azienda che ti rettifica tutto o gran parte delle agevolazioni.

Bravo, continua così ! Continua a crederci in questo Paese. Continua pure a lamentarti senza prendere la minima iniziativa, limitandoti ad incazzarti davanti a queste notizie o davanti il TG della sera.

Non prendere in considerazione minimamente di delocalizzare o costituire all’estero e lavorare con strutture societarie che ti salvino il TUOfondoschiena“.

Continua ad essere fiero del tuo essere italiano e di gridare ai quattro venti ” Io non me ne vado ! Voglio restare qui perché chi se ne va è un codardo che rifiuta di cambiare le cose ! Io voglio restare a lottare qui, perché ho fiducia nel cambiamento”

Per carità ognuno è libero di suicidarsi come meglio crede..  Per esempio, molti ( non io) si sposano.. 🙂  

Ma tornando all’argomento, sulla validità di trasferire l’azienda all’estero o di costituirne una ex novo, di viaggiare, di scoprire che ci sono centinaia di posti nel mondo molto più belli del tuo paesello,  ricchi di sapori, di odori, di cibo e di temperature simili alle nostre, mi spieghi qual’è il TUO vero freno a questa avventura ?

Forse il terrorismo mentale che ti hanno fatto al bar i tuoi amici ? Oppure i preziosi consigli che ti ha dato  il tuo professionista di fiducia, la cui esperienza di estero si racchiude nel pellegrinaggio fatto con la parrocchia a Lourdes ?

Lo sai che che in giro per la UE ci sono tanti paesi che offrono fiscalità di vantaggio ?

Bulgaria, Lettonia, Cipro, Malta, Estonia, Slovenia, Croazia

Lo sai che una corretta pianificazione fiscale, fatta anche utilizzando in piena legalità strumenti esteri,  ti consente di pagare le tasse in modo sicuramente più equo e ti lascia in tasca il denaro per goderti la vita insieme alla tua famiglia ?

Riprenditi la tua vita e dai un futuro alla tua famiglia !!

Delocalizza, pianifica e costituisci la tua società all’estero e parti alla grande !!

Ricorda sempre che la fiscalità internazionale è una materia complessa che deve essere affrontata con i professionisti esperti del settore, per non incorrere in reati tributari e fiscali, sia in Italia che all’estero

Affidati a Dike Consulting !  

Clicca quì e prenota la tua consulenza personalizzata su Skype per l’apertura di una nuova società estera o per proteggere il tuo patrimonio.

www.dikeconsulting.eu

Facebook: Dike Consulting

Instagram: Dike Consulting

L'autore è stato iscritto all'Ordine dei Dottori Commercialisti dal 1991 al 2017. Nel corso della sua vita professionale è stato Amministratore Unico di diverse società, membro di CdA di aziende a carattere nazionale. Ha una lunga esperienza di commercio e di Fiscalità internazionale, tax planning e mediazione internazionale. Da oltre 20 anni ha fondato Dike Consulting, un network di studi professionali con 4 sedi ( Londra,Praga,Tirana, Malta ) e numerose collaborazioni con prestigiosi studi professionali nel mondo. Dike Consulting, assiste i Clienti esercitando le seguenti attività : - partecipazione in società di capitali, anche di diritto estero con relativa intestazione fiduciaria di azioni quotate e non. - intestazione fiduciaria di gestioni patrimoniali; - intestazione, amministrazione e custodia di patrimoni, donazioni, legati e Fondazioni. - partecipazione e rappresentanza in assemblee dei soci, degli azionisti; - gestione dei diritti di proprietà intellettuale; - rappresentanza in trattative di natura commerciale, in Italia ed all'Estero; - costituzione di Fondazioni di diritto italiano ed estero; - assunzione di cariche sociali di Società e Fondazioni - amministrazioni di Trust con funzioni di Protector; - Intermediazione internazionale per l'acquisto o la vendita di prodotti o servizi; - tax planning e creazione di società all'estero; - delocalizzazione e trasferimento di imprese italiane all'estero; - servizi di Temporary Manager sia in Italia che all'estero per le aziende nostre Clienti Collaborazioni con primarie strutture finanziarie e bancarie Contatti: info.dike.consulting@gmail.com Facebook: @difendiltuopatrimonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Chatta con noi
Ciao, sono Marzia di Dike Consulting. Posso aiutarti ?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: