Fiscalità internazionale,  Paesi extra UE,  Società estere,  Unione Europea

Paradisi Fiscali: la UE ne ha 3 nella top ten

Fra i primi 10 Paesi con una fiscalità definita dall’OCSE ” opaca “, ben 3 si trovano nella Unione Europea ( UE ), mentre altri quattro sono riconducibili al Regno Britannico.

Questo è il quadro che emerge  dall’edizione del 2019 del Corporate Tax Haven Index che, mette in ordine i Paesi che, attraverso lo schermo della privacy, favoriscono fenomeni di evasione fiscale.

Anche se ai primi tre posti compaiono tre regioni decisamente vicine all’immaginario tipico del paradiso fiscale (Isole Vergini, Bermuda, Cayman), seguono tre grandi Paesi che secondo il Tax Justice Network, sarebbero solo di poco più trasparenti: Olanda, Svizzera e Lussemburgo.

Vuoi saperne di più ? Richiedi subito la tua consulenza personalizzata via Skype 

Ciò che è importante notare, tuttavia, è che la rilevanza di questi Paesi in termini di investimenti diretti esteri globali in entrata e uscita (Global Scale Weight) supera di gran lunga quella delle varie isole britanniche – è in virtù di questo peso occupano posizioni di altissima classifica.

(Il valore CTHI, prima colonna del grafico, che determina la posizione in graduatoria viene calcolato tenendo in considerazione diversi parametri tra i quali la fiscalità, la privacy garantita dal sistema legislativo del Paese e ed altri fattori.

grafico paesi con fisco favorevole

Questo indice, elaborato sulla base 20 parametri, “classifica i paradisi fiscali in base a quanto aggressivamente e estensivamente ciascuna giurisdizione contribuisca ad aiutare le multinazionali a fuggire dalle tasse e ad erodere le entrate fiscali di altri paesi in tutto il mondo”,  spiega il Tax Justice Network,  “indica inoltre quanto ogni regione contribuisca alla ‘corsa verso il ribasso’ globale sulla tassazione per le aziende.

Vuoi saperne di più ? Richiedi subito la tua consulenza personalizzata via Skype 

Per le Giurisdizioni esaminate, si sono tenuti in considerazione diversi parametri: dall’aliquota sui redditi per le società applicata, alla trasparenza, alle misure anti-evasione.

Ricorda sempre che la fiscalità internazionale è una materia complessa che deve essere affrontata con i professionisti esperti del settore, per non incorrere in reati tributari e fiscali, sia in Italia che all’estero.

Affidati a Dike Consulting !  

Prenota la tua consulenza personalizzata su Skype per l’apertura di una nuova società estera o per proteggere il tuo patrimonio.

www.dikeconsulting.eu

Facebook: Dike Consulting

Instagram: Dike Consulting

L'autore è stato iscritto all'Ordine dei Dottori Commercialisti dal 1991 al 2017. Nel corso della sua vita professionale è stato Amministratore Unico di diverse società, membro di CdA di aziende a carattere nazionale. Ha una lunga esperienza di commercio e di Fiscalità internazionale, tax planning e mediazione internazionale. Si occupo di : - partecipazione in società di capitali, anche di diritto estero con relativa intestazione fiduciaria di azioni quotate e non, quote di srl; - intestazione fiduciaria di gestioni patrimoniali; - intestazione, amministrazione e custodia di patrimoni, donazioni, legati e fondazioni, titoli e valori mobiliari, gestione di lasciti e di esecuzioni testamentarie, amministrazione di eredità, successioni ereditarie; - partecipazione e rappresentanza in assemblee dei soci, degli azionisti; - gestione dei diritti di proprietà intellettuale; - rappresentanza in trattative di natura commerciale, per acquisizioni in Italia ed all'Estero; - costituzione di Fondazioni di diritto italiano ed estero; - assunzione di cariche sociali di Società e Fondazioni - amministrazioni di Trust con funzioni di Protector; - Intermediazione internazionale per l'acquisto o la vendita di prodotti o servizi; - tax planning e creazione di società all'estero; - delocalizzazione di imprese italiane all'estero; - trasferimento di aziende all'estero; - Temporary Manager sia in Italia che all'estero per le aziende nostre Clienti Collaborazioni con primarie strutture finanziarie e bancarie Contatti: info.dike.consulting@gmail.com Facebook: @difendiltuopatrimonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: