Fiscalità,  Fiscalità internazionale,  Società estere,  Uncategorized,  Unione Europea

Olanda – Novità fiscali in arrivo

Tempi duri in arrivo per chi cerca di mantenere bassisima l’aliquota fiscale..

Le cattive notizie, per costoro, arrivano dall’Olanda ed i particolar modo per tutti i residenti in giurisdizioni a bassa imposizione o residenti in Paesi inseriti sulla lista nera dell’Unione Europea.

Vuoi saperne di più ? Richiedi subito la tua consulenza personalizzata via Skype 

A seguito dei piani strategici pubblicati dal governo olandese nell’ottobre 2017, il Segretario di Stato delle Finanze olandese ha pubblicato il 23 febbraio 2018, una lettera contenente ulteriori dettagli su alcuni aspetti dell’approccio a due vie del governo olandese circa gli investimenti nei Paesi Bassi.

Da un lato, vengono proposte misure a vantaggio delle società che aggiungono valore reale all’economia olandese, ad esempio abolendo la ritenuta alla fonte olandese sui dividendi e riducendo l’aliquota dell’imposta sul reddito delle società al 21%. 

D’altro, sono state proposte misure volte ad evitare la tassazione delle cosidette letterbox company,  cioè le società domiciliate nel paese e che esistono, appunto, solo come casella postale, senza stabile organizzazione societaria ed ad ampliare la base imponibile dell’imposta sul reddito delle società con una riformulazione del tetto degli interessi passivi.

Per scoraggiare l’utilizzo delle letterbox company, il governo olandese intende introdurre imposte sostitutive alla fonte se il destinatario di determinati pagamenti è residente in una giurisdizione con bassa imposizione o se è residente in una giurisdizione che si trova nella Lista nera dell’UE.

Dalla lettera deriva che tali ritenute alla fonte sarebbero applicate solo per quanto riguarda i pagamenti infragruppo di dividendi, interessi e canoni. Ove necessario, i Paesi Bassi possono cercare di modificare i trattati fiscali pertinenti per effettuare il prelievo di tali ritenute alla fonte.

Vuoi saperne di più ? Richiedi subito la tua consulenza personalizzata via Skype 

Novità che il legislatore olandese ha definito “restrittive”, fissando l’aliquota di imposta al 21 % !!

Ricorda sempre che la fiscalità internazionale è una materia complessa che deve essere affrontata con i professionisti esperti del settore, per non incorrere in reati tributari e fiscali, sia in Italia che all’estero

Affidati a Dike Consulting !  

Clicca quì e prenota la tua consulenza personalizzata su Skype per l’apertura di una nuova società estera o per proteggere il tuo patrimonio.

www.dikeconsulting.eu

Facebook: Dike Consulting

Instagram: Dike Consulting

L'autore è stato iscritto all'Ordine dei Dottori Commercialisti dal 1991 al 2017. Nel corso della sua vita professionale è stato Amministratore Unico di diverse società, membro di CdA di aziende a carattere nazionale. Ha una lunga esperienza di commercio e di Fiscalità internazionale, tax planning e mediazione internazionale. Da oltre 20 anni ha fondato Dike Consulting, un network di studi professionali con 4 sedi ( Londra,Praga,Tirana, Malta ) e numerose collaborazioni con prestigiosi studi professionali nel mondo. Dike Consulting, assiste i Clienti esercitando le seguenti attività : - partecipazione in società di capitali, anche di diritto estero con relativa intestazione fiduciaria di azioni quotate e non. - intestazione fiduciaria di gestioni patrimoniali; - intestazione, amministrazione e custodia di patrimoni, donazioni, legati e Fondazioni. - partecipazione e rappresentanza in assemblee dei soci, degli azionisti; - gestione dei diritti di proprietà intellettuale; - rappresentanza in trattative di natura commerciale, in Italia ed all'Estero; - costituzione di Fondazioni di diritto italiano ed estero; - assunzione di cariche sociali di Società e Fondazioni - amministrazioni di Trust con funzioni di Protector; - Intermediazione internazionale per l'acquisto o la vendita di prodotti o servizi; - tax planning e creazione di società all'estero; - delocalizzazione e trasferimento di imprese italiane all'estero; - servizi di Temporary Manager sia in Italia che all'estero per le aziende nostre Clienti Collaborazioni con primarie strutture finanziarie e bancarie Contatti: info.dike.consulting@gmail.com Facebook: @difendiltuopatrimonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Chatta con noi
Ciao, sono Marzia di Dike Consulting. Posso aiutarti ?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: