Fiscalità internazionale,  Società estere

Fiscalità di vantaggio – Mauritius

La Repubblica di Mauritius, meglio conosciuta come Mauritius,  è una nazione insulare  nell’Oceano Indiano . L’isola principale di Mauritius si trova a circa 2.000 chilometri (1.200 miglia) dalla costa sud-est del continente africano. La Repubblica di Mauritius comprende le isole di  Rodrigues, Agalega e San Brandon.  La capitale e città più grande, Port Louis, si trova sull’isola principale di Mauritius.

Vuoi saperne di più ? Richiedi subito la tua consulenza personalizzata via Skype 

Mauritius, una ex colonia inglese che oltre alle innumerevoli bellezze naturali, offre agli imprenditori internazionali la scelta di due tipologia di società offshore :

  • la GBC1 ( Global Business License 1 ) e GBC2 ( denominate AC ) .

I vantaggi di costituire una società alle Mauritius sono :

  • Bassi costi amministrativi
  • Trattati contro le doppie imposizioni con 44 Paesi
  • Paese non identificato come “Paradiso Fiscale “
  • Nessuna tassa sul capital gain
  • Posizione strategica tra Asia e Africa
  • Politicamente stabile
  • Nessun registro pubblico

Completano l’offerta la presenza di primari istituti internazionali quali HSBC , Deutsche Bank, ed altri .

A Mauritius sono inoltre attive banche asiatiche , islamiche e banche locali .

Vediamo le principali differenze tra GBC1 e GBC2 .

Vuoi saperne di più ? Richiedi subito la tua consulenza personalizzata via Skype 

Le GBC1 non rientrano propriamente tra le società offshore. Sono società a tutti gli effetti residenti a Mauritius e possono aderire ai trattati internazionali contro le doppie imposizioni. Necessitano di due direttori locali ed hanno contabilità e bilanci da presentare. La tassazione è al 15%, ma grazie al procedimento dei rimborsi governativi può essere ridotta al 3%.

La nuova legge del 2018 ha però introdotto alcune limitazioni ed imposto particolari requisiti per poter essere in linea con i dettami OCSE ,al fine di eliminare le GBC1 usate come mere shell company ( scatole vuote ).

Molto più flessibile la legislazione delle GBC2 ( AC ) , vere e proprie società offshore a tassazione zero.

Queste possono essere interamente costituite ed amministrate da non residenti , non necessitano di nessuna presenza reale sul territorio e non possono aderire ai trattati internazionali. Devono comunque presentare tax return annuale ( pur rimando esentate dal pagamento di ogni sorta di tributo ),  il che le rende comunque ben accette anche da banche internazionali che generalmente faticano ad interfacciarsi con le offshore prive di bilancio.

Ricorda sempre che la fiscalità internazionale è una materia complessa che deve essere affrontata con i professionisti esperti del settore, per non incorrere in reati tributari e fiscali, sia in Italia che all’estero.

Affidati a Dike Consulting !  

Clicca quì e prenota la tua consulenza personalizzata su Skype per l’apertura di una nuova società estera o per proteggere il tuo patrimonio.

www.dikeconsulting.eu

Facebook: Dike Consulting

Instagram: Dike Consulting

 

L'autore è stato iscritto all'Ordine dei Dottori Commercialisti dal 1991 al 2017. Nel corso della sua vita professionale è stato Amministratore Unico di diverse società, membro di CdA di aziende a carattere nazionale. Ha una lunga esperienza di commercio e di Fiscalità internazionale, tax planning e mediazione internazionale. Da oltre 20 anni ha fondato Dike Consulting, un network di studi professionali con 4 sedi ( Londra,Praga,Tirana, Malta ) e numerose collaborazioni con prestigiosi studi professionali nel mondo. Dike Consulting, assiste i Clienti esercitando le seguenti attività : - partecipazione in società di capitali, anche di diritto estero con relativa intestazione fiduciaria di azioni quotate e non. - intestazione fiduciaria di gestioni patrimoniali; - intestazione, amministrazione e custodia di patrimoni, donazioni, legati e Fondazioni. - partecipazione e rappresentanza in assemblee dei soci, degli azionisti; - gestione dei diritti di proprietà intellettuale; - rappresentanza in trattative di natura commerciale, in Italia ed all'Estero; - costituzione di Fondazioni di diritto italiano ed estero; - assunzione di cariche sociali di Società e Fondazioni - amministrazioni di Trust con funzioni di Protector; - Intermediazione internazionale per l'acquisto o la vendita di prodotti o servizi; - tax planning e creazione di società all'estero; - delocalizzazione e trasferimento di imprese italiane all'estero; - servizi di Temporary Manager sia in Italia che all'estero per le aziende nostre Clienti Collaborazioni con primarie strutture finanziarie e bancarie Contatti: info.dike.consulting@gmail.com Facebook: @difendiltuopatrimonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Chatta con noi
Ciao, sono Marzia di Dike Consulting. Posso aiutarti ?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: