Fiscalità,  Fiscalità internazionale,  Paesi extra UE,  Società estere,  Uncategorized

I vantaggi una licenza bancaria off shore

Visto l’enorme successo che ha riscosso il primo articolo Licenze bancarie off shore abbiamo deciso di descrivere i vantaggi che può ottenere un grosso gruppo o investitore dalla concessione di una licenza bancaria off shore, ricordando che esiste anche la possibilità di ottenere licenze bancarie on shore, in Giurisdizioni nelle quali l’ottenimento delle stesse non è molto difficoltoso.

Andiamo adesso ad analizzare le diverse tipologie  di licenze bancari offshore.

In termini generali, è possibile dividere licenze bancari offshore in due tipi fondamentali di licenze: licenze bancarie “interne” e licenze bancarie “esterne”.

Vuoi saperne di più ? Richiedi subito la tua consulenza personalizzata via Skype 

La licenza bancaria in generale è intesa nella maggior parte delle giurisdizioni, come una licenza per la fornitura di servizi bancari nella giurisdizione di registrazione, oppure la fornitura di  servizi bancari internazionali per il pubblico. In generale, come tutte le banche, una banca off shore può accettare depositi dal pubblico e svolgere servizi bancari comuni con i residenti o non residenti.  Invero, nella stragrande maggioranza dei paesi, tuttavia, l’attività è limitata a fornire servizi ai non residenti, cioè solo i servizi bancari offshore.

Quindi la licenza bancaria off shore più comune è quella esterna ed  è concessa solo per fornire servizio ai non residenti.  Nella maggioranza dei casi, la banca non può accettare depositi dai residenti.

Le finalità per ottenere una licenza bancaria off shore sono le più svariate, di seguito se ne riportano alcune:

  • Pianificazione fiscale
  • Aumento dell’immagine del gruppo finanziario
  • Gestione dei flussi di cassa attivi
  • L’emissione di obbligazioni e garanzie
  • Il più facile l’accesso alle informazioni bancarie sui partner commerciali e concorrenti
  • Il più facile l’accesso ai mercati finanziari
  • La possibilità di finanziare le attività di business di un’azienda o di un gruppo finanziario
  • L’istituzione di conti bancari riservati e flessibili
  • La concessione di prestiti e linee di credito

La maggior parte delle banche offshore non sono soggette a tassazione, ritenute fiscali, imposte di bollo, le tasse e le imposte per assegni emessi o accettati o ad altre forme di imposte dirette e indirette. Questo porta un nuovo concetto di servizi bancari per il Cliente, che è stato conosciuto per diversi anni come OFFSHORE BANKING o  INTERNATIONAL PRIVATE BANKING .

Due altri fattore significativi dei servizi bancari off-shore sono: rigoroso anonimato e dalla riservatezza. Questi due fattori sono molto apprezzati da molti investitori e risparmiatori che hanno un conto bancario aperto a nome di una persona fisica o giuridica, che è spesso una società off-shore pure.

I principali centri bancari off shore  sono concentrati in misura significativa in due aree geografiche-Caraibi e Pacifico.

Ovviamente le leggi di queste diverse giurisdizioni differiscono molto, quindi per determinati usi o in un determinato periodo una giurisdizione potrà essere più attraente dell’altra. E’ necessario quindi, eseguire un’attenta analisi della situazione esistente ancora prima selezione della decisione definitiva. Tale analisi va eseguita in collaborazione con una società specializzata nel settore.

Dike Consulting, in collaborazione con prestigiosi studi legali, sparsi nel mondo, specializzati nel settore bancario è in grado di accompagnare il Cliente vero l’ottenimento della sua licenza bancaria off shore.

Indiscutibilmente l’ottenimento di una licenza bancaria off shore, porta in sè vantaggi straordinari, tra i quali:

  1. Tutte le banche, sia on shore  che off shore, prendono in prestito i soldi dai loro depositanti a un tasso di interesse più basso e li prestano a loro volta ai loro mutuatari a un tasso di interesse più elevato. I proprietari di una banca internazionale privato ricevono denaro non solo dai depositanti, ma generano anche il loro profitto dalla possibilità di gestire il denaro che è disponibile solo per le banche.
  2. Le leggi severe in materia di segreto bancario nei paesi ospitanti proteggono gli interessi delle istituzioni finanziarie dalle ispezioni non autorizzate di agenzie governative, funzionari fiscali, le persone con diritti legali o concorrenti aziendali aggressivi. Una banca internazionale privato fornisce la protezione da aggressioni  finanziarie che invece sono abbastanza comuni nel settore bancario nazionale.
  3. La protezione fiscale di alcuni centri finanziari internazionali fa si che le attività delle banche off shore siano accettate nelle loro giurisdizioni.
  4. La proprietà di una banca offshore è gravata da requisiti minimi burocratici. E ‘possibile possedere una banca internazionale privato ad un prezzo sorprendentemente basso, e il proprietario della banca, inoltre, non ha bisogno di un numero di autorizzazioni bancarie, come è nel caso della maggior arte delle giurisdizioni onshore. Nella maggior parte dei casi una condizione sufficiente è rappresentata da una esperienza acquisita nel settore, dalla presentazione alle Autorità locali da parte di un referenziato studio legale, accompagnata da un  buone referenze bancarie, da un business plan, e da una attenta programmazione e da un Piano Industriale redatto da un studio legale referenziato, che sia in grado di convincere le autorità del paese ospitante circa la bontà del progetto.
  5. I beni depositati nella vostra banca internazionale privato sono immuni contro tutte le sentenze e le ordinanze giudiziarie di decadenza o di altre attività, emessi nel vostro paese.
  6. Come titolare di una banca off-shore si entra nel mondo di banchieri internazionali private. Le persone vi ammireranno ( forse sarebbe meglio dire, vi invidieranno .. ),  dai vostri partner commerciali ai vostri concorrenti e il vostro prestigio naturalmente si accrescerà nel mondo del business. Faranno la fila per aprire rapporti bancari con Voi
  7. Un certo numero di giurisdizioni non richiedono mantenendo le riserve di capitale. Alcune banche offshore non hanno l’obbligo di mantenere le riserve presso la Banca Centrale.
  8. Le banche offshore sono in grado di evitare una grande quantità di piccola e costose barriere regolamentari che si applicano alle banche onshore nazionali.
  9. Le banche offshore non sono costretti ad acquistare determinati tipi di titoli (come i titoli di Stato), che possono scegliere liberamente per l’allocazione delle risorse in base alla loro scelta e strategia.
  10. Deregolamentazione per quanto riguarda i tassi, sia a credito che a debito, Rivolgendosi esclusivamente all’estero, e non dovendo soggiacere ai regolamenti del Paese, la Banca off shore è libera di stabilire la sua politica economica in piena autonomia.

Dike Consulting, in collaborazione con prestigiosi studi legali sparsi nelle diverse giurisdizioni è in grado di  offrire:

Vuoi saperne di più ? Richiedi subito la tua consulenza personalizzata via Skype 
  • Analisi delle giurisdizioni, dove istituire una banca offshore
  • Selezione di una giurisdizione adeguata
  • Preparazione di tutta la documentazione per il deposito di una domanda di licenza bancaria
  • Costituzione di una società nella giurisdizione interessata
  • Assistenza costante nel procedimento di licenza
  • Fornitura di servizi di consulenza completi connessi con il procedimento di licenza bancaria
  • Fornitura di assistenza professionale, dopo l’ottenimento della licenza
  • Consulenza per la creazione del CED per la fornitura dei software necessari per i  servizi bancari on line
  • La formazione del personale della Banca
  • Preparazione delle informazioni di base per la banca e il suo corretto funzionamento
  • Assistenza per l’individuazione della sede per la banca
  • Assistenza all’ottenimento dei codici Swift e le autorizzazioni con i circuiti mondiali delle principali carte di credito

Ricorda sempre che la fiscalità internazionale è una materia complessa che deve essere affrontata con i professionisti esperti del settore, per non incorrere in reati tributari e fiscali, sia in Italia che all’estero

Affidati a Dike Consulting !  

Clicca quì e prenota la tua consulenza personalizzata su Skype per l’apertura di una nuova società estera o per proteggere il tuo patrimonio.

www.dikeconsulting.eu

Facebook: Dike Consulting

Instagram: Dike Consulting

L'autore è stato iscritto all'Ordine dei Dottori Commercialisti dal 1991 al 2017. Nel corso della sua vita professionale è stato Amministratore Unico di diverse società, membro di CdA di aziende a carattere nazionale. Ha una lunga esperienza di commercio e di Fiscalità internazionale, tax planning e mediazione internazionale. Da oltre 20 anni ha fondato Dike Consulting, un network di studi professionali con 4 sedi ( Londra,Praga,Tirana, Malta ) e numerose collaborazioni con prestigiosi studi professionali nel mondo. Dike Consulting, assiste i Clienti esercitando le seguenti attività : - partecipazione in società di capitali, anche di diritto estero con relativa intestazione fiduciaria di azioni quotate e non. - intestazione fiduciaria di gestioni patrimoniali; - intestazione, amministrazione e custodia di patrimoni, donazioni, legati e Fondazioni. - partecipazione e rappresentanza in assemblee dei soci, degli azionisti; - gestione dei diritti di proprietà intellettuale; - rappresentanza in trattative di natura commerciale, in Italia ed all'Estero; - costituzione di Fondazioni di diritto italiano ed estero; - assunzione di cariche sociali di Società e Fondazioni - amministrazioni di Trust con funzioni di Protector; - Intermediazione internazionale per l'acquisto o la vendita di prodotti o servizi; - tax planning e creazione di società all'estero; - delocalizzazione e trasferimento di imprese italiane all'estero; - servizi di Temporary Manager sia in Italia che all'estero per le aziende nostre Clienti Collaborazioni con primarie strutture finanziarie e bancarie Contatti: info.dike.consulting@gmail.com Facebook: @difendiltuopatrimonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Chatta con noi
Ciao, sono Marzia di Dike Consulting. Posso aiutarti ?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: